Peperò 2016

In primo piano

Gli allievi del Cnos-Fap Colle Don Bosco saranno a Peperò 2016 – Sagra del Peperone di Carmagnola per varie iniziative legate alla Ristorazione. La sera di mercoledì, 31 agosto, ci sarà la sfida enogastronomica “A cena dagli… Speperonati!”; perciò

Ti invitiamo a prenotare, con i tuoi familiari, la cena di
CNOS-FAP Reg. Piemonte
di COLLE DON BOSCO
del 31 agosto 2016, ore 20
nel Pala “BCC Casalgrasso e Sant’Albano Stura”
di Piazza Peperò a Carmagnola

Il costo è fissato a euro 20.00 a persona. La prenotazione dovrà essere fatta, entro il 29 agosto 2016, al numero di cellulare

349 3688603

Attenzione: si ricevono prenotazioni fino all’esaurimento dei posti disponibili.

Com.Carmagnola SAGRA pieghevole 2016 OKOK def-1 untitled

Una interessante possibilità…

Al Cnos-Fap Colle Don Bosco c’è anche l’opportunità di prenotare un colloquio di orientamento e valutare l’inserimento in un biennio di qualifica in Servizio di sala e bar per acquisire una professionalità da spendere per trovare lavoro con maggiore facilità…

corso biennale sala bar

Pubblicità – corso biennale di sala bar

OBBLIGO ISTRUZIONE

Per il biennio di qualifica occorre confermare quanto prima, in Segreteria, il proprio interessa a frequentare il corso.

Le iscrizioni ai corsi di Obbligo di Istruzione (triennio e biennio) saranno formalizzate ai primi di luglio 2016.

Per qualsiasi richiesta in merito, contattare la Segreteria del Centro.

MODALITÀ PER LE ISCRIZIONI ON LINE

ISCRIZIONI ONLINEDa venerdì 22 gennaio 2016 sarà possibile per le famiglie dei ragazzi e ragazze iscritti alla terza media effettuare l’iscrizione dei propri figli ai corsi di Istruzione e Formazione Professionale o ai percorsi scolastici per l’anno prossimo 2016-17.

Per effettuare l’iscrizione è necessario collegarsi al sito www.istruzione.it ed entrare nella sezione Iscrizioni on-line (nella colonna a destra). Prima di poter effettuare l’iscrizione è necessario registrarsi, seguendo le istruzioni riportate.

Segnaliamo alle famiglie intenzionate ad iscrivere i propri figli presso il nostro Centro di Formazione Professionale che il codice meccanografico del Cnos-Fap Colle Don Bosco è il seguente: ATCF003001

Le famiglie che avessero necessità di un computer connesso ad Internet e/o di un supporto tecnico per effettuare l’iscrizione, possono contattare telefonicamente la Segreteria per informazioni e/o fissare un appuntamento (tel. 011.9877126; da lunedì a venerdì; dalle 8,30 alle 13,00 e dalle 14,00 alle 17,00). Si ricorda che è obbligatorio indicare una scuola superiore come scelta opzionale.

Segnaliamo che in caso di iscrizioni in eccedenza, i candidati verranno accettati secondo le seguenti priorità:
Età anagrafica: nati dal 1° gennaio 2002 con percorso regolare di studi
Contatto della famiglia con il Cnos-Fap Colle Don Bosco: colloquio con il Direttore del Centro e l’accettazione del Progetto educativo.
Distanza geografica dal Centro di Formazione Professionale: priorità a chi abita più vicino.

Per gli allievi con disabilità:
Certificazione Aggiornata: consegna in Segreteria della certificazione con la dichiarazione di idoneità al lavoro nel laboratorio specifico per l’indirizzo scelto entro il termine ministeriale di accettazione della domanda.
Età anagrafica: nati dal 1° gennaio 2002 con percorso regolare di studi
Contatto della famiglia Con Il Cnos-Fap Colle Don Bosco: colloquio con il Direttore del Centro e l’accettazione del Progetto educativo.
Distanza geografica dal Centro di Formazione Professionale: priorità a chi abita più vicino.

La domanda sarà considerata non valida in caso di dichiarazione mendace rispetto alla disabilità.

Orientamento alla scelta…

IMG_0922Molte famiglie con i figli che devono scegliere il percorso formativo hanno trovato le informazioni sui corsi di formazione professionali che saranno attivati nella Sede Operativa di Colle Don Bosco nei Saloni di Orientamento che si sono svolti ad Asti nei locali di Astiss– Polo di Studi Superiori il 14 novembre dalle 9 alle 18 e il 28 novembre a Chieri presso la struttura scolastica di Piazza Pellico dalle 9 alle 13. Oltre a ritirare il depliant che illustra i corsi di Obbligo Istruzione le famiglie possono incontrare un orientatore e prendere appuntamento per la visita del Centro.

Intanto le famiglie interessate stanno prendendo appuntamento per un colloquio orientativo che si svolge al Colle Don Bosco per avere tutte le informazioni relative ai corsi previsti al Colle Don Bosco ed avere l’occasione di visitare i laboratori del Centro.

IMG_0927 Per gli allievi delle scuole medie di Castelnuovo Don Bosco e di Buttigliera d’Asti, come gruppi classe, è stato organizzato un intervento di orientamento su misura con la visita del Centro di formazione professionale. E a gennaio presso la scuola media di Villanova d’Asti ci sarà una presentazione delle strutture formative del territorio a completamento delle attività di Orientamento fatte a scuola.

IMG_20151128_083840

E passate le feste Natale, l’iscrizione sarà da formalizzare in maniera online, secondo quanto stabilito dal Ministero…

SOUVENIRS DA MODENA: DEGUSTAZIONI E RISATE!

Lambrusco, aceto, Parmigiano e salumi: andare in gita non è mai stato così gustoso.

Dopo due anni di nozioni teoriche, quale miglior modo di concludere un percorso formativo se non con un bel tour enogastronomico dell’Emilia Romagna? Vista l’esperienza positiva dello scorso anno, anche ai qualificandi in Ristorazione del 2015 è stata proposta un’uscita didattica di tre giorni, per entrare in contatto con la tradizione emiliano-romagnola. Prosciutti, salami, vino, aceto: la parola d’ordine di questa esperienza è stata “degustare“!

La classe 2a biennio di cucina, in gita a Modena e dintorni

La classe 2a biennio di cucina, in gita a Modena e dintorni

Prima tappa dell’itinerario: il museo della Pasta e del Pomodoro di Collecchio. Nozioni storiche su questi due prodotti e cenni sulle tecniche di coltivazione e produzione hanno accompagnato la visita della 2 biennio presso il museo allestito nella corte agricola medievale di Giarola.

La visita al "Museo del Pomodoro"

La visita al “Museo del Pomodoro”

Per la prima vera esperienza degustativa, la classe è stata accolta da Carlo, responsabile del prosciuttificio “La Perla” di Langhirano. Dopo una visita tecnica guidata dello stabilimento produttivo, la comitiva ha preso posto a tavola per assaporare un menù a base di salumi misti, tortelli alle erbette e Parmigiano Reggiano.

Tappa al prosciuttificio

Tappa al prosciuttificio

Il programma del secondo giorno prevedeva invece la visita al Museo dell’Aceto Balsamico di Spilamberto, esperienza reiterata dall’anno scorso. Dopo un breve excursus sulla storia dell’aceto balsamico DOP e una visita in acetaia, una degustatrice esperta ci ha guidato nell’assaggio di un aceto invecchiato 12 anni e di un secondo invecchiato ben 24 anni.

Acetai

L’acetaia del Museo dell’Aceto Balsamico di Spilamberto

Nel pomeriggio, invece, nel seminterrato della Rocca Sforzesca di Dozza, il responsabile dell’Enoteca Regionale dell’Emilia Romagna ha tenuto per la classe una breve lezione sui vini DOC e DOCG emiliano-romagnoli.

Rocca Sforzesca di Dozza, l'Enoteca Regionale dell'Emilia Romagna

Rocca Sforzesca di Dozza, l’Enoteca Regionale dell’Emilia Romagna

Per concludere in bellezza il nostro percorso enogastronomico, la comitiva si è recata al Museo del Vino a Montecchio Emilia, al Castello di Torrechiara per il pranzo e al Museo del Parmigiano Reggiano di Soragna. Lambrusco esportato in tutto il mondo, aceto invecchiato oltre 20 anni, formaggio stagionato 12 e 24 mesi, salumi vari. Una bella scorpacciata di specialità prima del triste ritorno a casa.

Degustazione di vini al Museo del Vino a Montecchio Emilia

Degustazione di vini al Museo del Vino a Montecchio Emilia

La città di Modena ha fatto da sfondo a questa bellissima esperienza: le sue luci e la sua eleganza sono state il complemento perfetto per una gita memorabile.

Panorama di Modena

Panorama di Modena

È TEMPO DI ISCRIZIONI…

L’iscrizione ai corsi di OPERATORE GRAFICO (triennale) e OPERATORE DELLA RISTORAZIONE (biennale) del Cnos-Fap Colle Don Bosco, per l’anno scolastico 2014-15, dovrà essere effettuata mediante la consegna della Domanda d’iscrizione 2014-15 (o analoga) compilata e  firmata alla Segreteria della Scuola Media frequentata.

Come disposto dal Ministero (Circ. n. 28 del 10/01/14), le iscrizioni dovranno essere fatte dal 3 al 28 febbraio 2014 (potendo anticipare la registrazione online dal 27 gennaio). La Regione Piemonte (Circ. del 22/01/14) ha chiarito che l’iscrizione ai corsi di formazione professionale che sono attivati presso le Agenzie Formative “dovranno essere gestite esclusivamente con il modello cartaceo”.

Vai alla pagina Obbligo d’istruzione

Passeggiata a Morialdo

Non si può cominciare un anno formativo senza fare la passeggiata a Morialdo, nell’antica casa di Domenico Savio. Una passeggiata che come al solito ci ha riservato bel tempo e la visita dei giovani exallievi che hanno finito lo scorso anno. Pur mantenendo lo stesso numero di classi (cinque) gli allievi quest’anno arrivano a 105 (!) incrementando non poco il nostro standard. La foto con don Bosco davanti alla Basilica è il preludio alla passeggiata che insieme ai formatori – di cui molti exallievi – tutti gli allievi e alcuni giovani exallievi hanno partecipato con la voglia di conoscersi tipica dei primissimi giorni. Ad attenderci presso la casa di Domenico Savio il direttore dell’Istituto Bernardi Semeria, don Mario Pertile, che ha intrattenuto tutto il gruppo raccontando la vita del giovane santo nella casa di Morialdo e soprattutto il suo incontro con don Bosco. Al termine, e prima del rientro al CFP da cui partire per andare a casa, una abbondante merenda a cui davvero nessuno si è sottratto!
Buon anno formativo a tutti.

img_5470 (1)

img_5472 img_5526

PRONTI PER PARTIRE…

Concluse le fatiche degli esami di Qualifica per gli allievi dei corsi di Operatore Grafico, di Operatore della Ristorazione e di Addetto alla Potatura e Giardinaggio e di quelli di Specializzazione per gli allievi di Operatore Macchine Vitivinicole e di Installatore Impianti Elettrici-Domotica, i docenti del Cnos Fap Colle Don Bosco si sono dedicati alla formazione personale… ma anche alla organizzazione del nuovo anno formativo.

Ma le vacanze per gli allievi e le ferie per i docenti passano inesorabilmente…

Cosa ci aspetta alla ripresa dell’attività del Centro? Il 2 settembre il saluto riconoscente a Don Vincenzo Trotta, che diventa Direttore dell’Istituto Salesiano di Bra, il rientro dei docenti, la programmazione del nuovo anno, la ripresa delle lezioni all’11 di settembre per gli allievi dell’Operatore grafico e dell’Operatore della Ristorazione con la sorpresa che avremo superato la soglia dei cento!

Poi sarà la volta dei corsi serali nell’ambito della Ristorazione (Cucina – secondo livello; Cucina a base di pesce; Degustazione e abbinamento vini, ecc.). Più avanti verranno attivati i corsi per disoccupati…  di Addetto alla Potatura e Giardinaggio, di Operatore Macchine Vitivinicole e di Addetto Sala Bar.

L’anno formativo 2013-14 è alle porte… altre interessanti occasioni di formazione per giovani ed adulti!